fbpx

Tor Bella Monaca, arrivano i fondi per alcune case popolari

La Regione Lazio pubblica bando per interventi per le case popolari nel complesso Ater di Tor Bella Monaca in via Santa Rita da Cascia 50

Finalmente arrivano soldi per le case popolari. Sempre pochi, è vero, e sempre pochi lavori, ma finalmente ci sono soldi. L’assessore alle Politiche Abitative, Urbanistica e Ciclo dei Rifiuti della Regione Lazio, Massimiliano Valeriani, ha annunciato il bando che interesserà il complesso Ater di Tor Bella Monaca in via Santa Rita da Cascia 50.

“È stato pubblicato il bando di gara per gli interventi di manutenzione straordinaria nel complesso Ater di via Santa Rita da Cascia 50 – scrive in un post della sua pagina Facebook – In particolare, si tratta di una delle 4 torri di Tor Bella Monaca, dove verranno realizzati lavori di ripristino delle coperture e di rifacimento delle facciate esterne per garantire l’efficientamento termico e il miglioramento estetico dei 72 alloggi dell’edificio”.

La Regione Lazio, da oltre 7 anni nelle mani di Nicola Zingaretti, negli ultimi mesi ha deciso di imprimere una spinta per le politiche abitative. Sarà un caso l’avvicinarsi delle elezioni amministrative di Roma, che vedrà l’elezione del nuovo sindaco nel giugno-luglio 2021? Probabile. Intanto, però, approfittiamo di questi fondi!

“Nei giorni scorsi – continua il post di Valeriani – abbiamo stanziato anche 3 milioni di euro per la ristrutturazione delle altre due torri di Tor Bella Monaca e sono previste opere di riqualificazione delle aree verdi e degli spazi ludici. Domenica scorsa ho partecipato all’evento di chiusura della rassegna ‘REstate a Tor Bella’, mentre martedì prossimo nei giardini del complesso Ater si terrà la manifestazione comica ‘Affacciati alla finestra’. Interventi e iniziative sostenute dalla Regione per restituire attenzione e dignità alle periferie di Roma: è in questo modo che vogliamo valorizzare concretamente il tessuto urbano e culturale della città”.

La Redazione

2 thoughts on “Tor Bella Monaca, arrivano i fondi per alcune case popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *