fbpx

Prato Fiorito, via Roccalumera lavori finiti, strada un disastro

Acea ha terminato i lavori di sottoservizi in via Roccalumera il primo luglio 2019, lasciando tutto in pessime condizioni e con gli sportelli scoperti

via Roccalumera dopo la riconsegna da parte di Acea
via Roccalumera dopo la riconsegna da parte di Acea

Alcuni residenti di Prato Fiorito hanno segnalato un’anomalia per quanto riguarda la riconsegna dei lavori di Acea in via Roccalumera, avvenuta il primo luglio 2019. L’azienda è intervenuta in lavori di sottoservizi, nel rispetto delle norme, per poi lasciare tutto “così” al momento della riconsegna dell’area. Da Regolamento di Roma Capitale, è bene precisare, è compito dell’attuatore dei lavori, in questo caso Acea Areti, ripristinare la pavimentazione stradale. In pratica, quando si interviene per fare lavori di fognatura, fibra ottica e gli altri sottoservizi, i cittadini “guadagnano” una porzione di strada rifatta a puntino. Così sono state rifatte molte strade; non questa volta.

Se all’attuatore spetta il compito di riasfaltare, al Municipio spetta il compito di controllare che ciò avvenga. I lavori sono stati conclusi il primo luglio 2019 e la strada riconsegnata come da programmazione. Dalle foto, però, si vede che la strada è rimasta dissestata. Soltanto qualche rattoppo, in coincidenza degli scavi. Saltano agli occhi, poi, gli sportelli degli armadi elettrici scoperti nella loro parte inferiore, che rappresentano la parte più pericolosa del lavoro incompiuto.

Uno degli sportelli elettrici scoperti nella parte inferiore
Uno degli sportelli elettrici scoperti nella parte inferiore

Chi ha mancato nel suo lavoro? Acea o il Municipio? Certamente entrambi. Da una parte Acea, visto che la concessione è scaduta e ora non può più intervenire; dall’altra il Municipio che non ha vigilato. Un peccato, perché anche Prato Fiorito avrebbe avuto bisogno di una risistemata al manto stradale. E, visto che alle tasche pubbliche non sarebbe costato nulla, è una bella occasione persa.

Non interessa riasfaltare via Roccalumera? Che almeno si vengano a mettere in sicurezza gli sportelli elettrici. E per la prossima concessione speriamo che il Municipio vigili meglio sui lavori.

Rattoppi alla strada invece che il suo rifacimento, come sarebbe previsto dal Regolamento di Roma Capitale
Rattoppi alla strada invece che il suo rifacimento, come sarebbe previsto dal Regolamento di Roma Capitale

Flavio Quintilli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *