fbpx

Finocchio, la proposta di un asilo nido in via Massa Silani prende vita

Protocollata nella mattinata di ieri la richiesta con 211 firme di istituire un asilo nido nei locali ristrutturati di via Massa Silani

Protocollata la raccolta firme per chiedere al Municipio VI di procedere alla realizzazione di un asilo nido nei locali dell’ex centro anziani di via Massa Silani, a Finocchio. “Abbiamo raccolto 211 firme, ed è solo un anticipo – commenta scherzosamente Alessio Rotondo, promotore dell’iniziativa insieme ad Angelo Colagrossi – continuiamo a prendere le firme anche dopo aver protocollato e consegnato la richiesta. Durante la raccolta firme, infatti, ci siamo resi conto ancor di più che i cittadini hanno bisogno di un servizio di nido per figli e nipoti, soprattutto in questo periodo”.

Sicuramente ricorderete che Alessio e Angelo avevano lanciato la proposta poche settimane fa, per far fronte allo spreco di denaro pubblico che il Municipio VI aveva messo in atto nel folle tentativo di cacciare gli anziani dal loro centro anziani su Collina della Pace. Non essendo riuscito nell’intento, dopo aver buttato 80mila euro, il Municipio si è ritrovato con locali ristrutturati, in via Massa Silani, ma senza sapere cosa farci. Allora, ecco la proposta: asilo nido, come suggerito da Angelo Colagrossi e Alessio Rotondo.

Nonostante i limiti della struttura, la proposta sembra essere piaciuta alla cittadinanza, che ha risposto positivamente. Insieme alla proposta, sono state protocollate le 211 firme raccolte in pochi giorni. E Alessio ha ben recepito il sentimento che è girato attorno alla proposta: “Servono servizi per i figli e i nipoti delle periferie”.

Flavio Quintilli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *