fbpx

Grave incidente in via San Biagio Platani. Ormai è il Far West

Miracolosamente illeso l’anziano alla guida della Lancia Y, colpito violentemente da un delinquente a bordo di una Golf lanciata a folle velocità

Successo meno di un’ora fa in via San Biagio Platani. Una Volkswagen Golf, probabilmente rubata, lanciata a folle velocità su via san Biagio Platani, ha preso in pieno una Lancia Y che gli era davanti. Immediato l’intervento dei Vigili, che hanno chiuso la strada, garantendo comunque la viabilità lungo le corsie laterali. Chiusa, invece, ai mezzi pesanti.

La dinamica resta incerta. Da quello che si è visto per strada, l’unica cosa certa è che a bordo della Golf c’era un ragazzo, fuggito a piedi subito dopo l’incidente. Per fortuna, l’anziano signore che guidava la Lancia Y, è rimasto illeso. Meno fortunata, invece, la sua macchina.

Siamo all’altezza del ferro di cavallo, luogo simbolo dell’altissima criminalità che ormai infesta questa zona, come una piaga che non vuole scomparire. Al ferro di cavallo si compra di tutto, in particolare cocaina, haschish ed eroina. Mentre i Vigili sono a fare i rilievi, i cittadini infatti non hanno dubbi: “Sarà stato un tossico”, ci dicono. E purtroppo non abbiamo motivo di dubitarne.

Ormai vedere le Forze dell’Ordine qui è come assistere a un miraggio. Oggi non è successo nulla. Eppure, le immagini parlano da sole. Due macchine distrutte, e siamo qui a parlare di “fortuna che non c’è scappato il morto”. Per il delinquente è roba da niente. Ma per la gente normale si parla di migliaia di euro di danni. Si parla di vite che possono essere spezzate.

Via San Biagio Platani è un rettilineo di 2 km. I “clienti” del ferro di cavallo lo percorrono in maniera un po’ diversa, rispetto a chi ci abita.

Attendiamo l’ennesima tragedia? O è ora che la politica prenda coscienza di come via San Biagio Platani stia cambiando e faccia qualcosa?

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *