Municipio VI, Valentina Fabri Zuccarelli (M5S) promette serie di progetti socio assistenziali

Lunedì l’incontro con la dottoressa Potena della Asl Roma 2 per nuove strategie a favore delle disabilità

municipio vi

Valentina Fabri Zuccarelli (M5S), presidente della Commissione Politiche Sociali, ha comunicato che a breve partirà una “Serie di progetti socio assistenziali, per i quali mi incontrerò lunedì mattina con la dottoressa Potena”, dirigente della UOC “Tutela Salute Mentale e Riabilitazione dell’Età Evolutiva” presso la Asl Roma 2.

La Zuccarelli, a margine della commissione del 29 novembre, in cui c’era stato un furioso scontro con Nicola Franco (FdI), ha parlato ai consiglieri presenti dei prossimi progetti che vi saranno sul Municipio VI. In particolare, si è soffermata sull’evento “MarciAMO per l’Autismo”, precedentemente organizzata dall’associazione “I Colori di Matteo” per il 26 ottobre 2019 e poi posticipata al 2 aprile 2020, Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo.

Il Municipio VI aveva votato unanimemente per la realizzazione di una marcia al fine di sensibilizzare le persone su cosa è l’autismo. “L’autismo non è contagioso, l’ignoranza sì”, come dice Sara Fioramanti, mamma di Matteo e presidente dell’associazione I Colori di Matteo e come recita il tatuaggio che lei ha sul braccio. L’evento sarà, più che una marcia, una passeggiata all’interno dell’area archeologica di Gabii.

Nel confermare questo evento, Zuccarelli ha informato gli altri consiglieri dell’incontro tra lei e la dottoressa Rita Potena che si terrà lunedì 2 dicembre, con cui si penseranno e concorderanno altri progetti socio assistenziali, rivolti tanto all’autismo quanto alle altre disabilità. Successivamente all’incontro, Zuccarelli ha promesso di convocare una Commissione in cui spiegare a tutti quanto si sarà stabilito con la dottoressa Potena.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *