fbpx

Di Maio dichiara : ” Via concessioni ad autostrade “

Di Maio: “Via concessione ad Autostrade. Ci sono 40 morti, non pagheremo penali”

 

Il premier Conte ha dichiarato: “Avvieremo la procedura per la revoca senza attendere le risultanze in sede penale”. Accuse durissime anche dal ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, dal vice premier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, così come dal vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini.
Di Maio ha ribadito che: “I responsabili hanno un nome e cognome e sono Autostrade per l’Italia”. Toninelli ha annunciato che: “Se non sono capaci di gestire le nostre autostrade, lo farà lo Stato”

 

Ma revocare la concessione significherebbe dover ripagare la società, il non rispettare le procedure esporrebbe lo Stato a un ricorso che potrebbe far salire i costi ancora di più. Il risultato potrebbe essere un grandissimo indennizzo per la famiglia Benetton, l’ opposto delle intenzioni dichiarate dal governo.

Alessandro Ciolfi

Alessandro Ciolfi

Alessandro Ciolfi. È laureato in lettere ed è il creatore ed ideatore, insieme a Flavio, della Postilla. Da sempre interessato agli avvenimenti del municipio dove è nato e cresciuto, il VI. Da queste basi nasce l’idea, ormai realtà, della Postilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *