Lunghezza, un’auto rubata e distrutta da tre rom minorenni

A Lunghezza, in zona via delle Cerquete, è stata vista questa automobile abbandonata e distrutta. Prima di essere lasciata, testimoni affermano di aver visto alla guida dei ragazzini rom minorenni, attualmente liberi

Nel primo pomeriggio di ieri, 4 aprile, all’angolo con via Oliboni è stato visto un ragazzino minorenne alla guida di questa automobile in compagnia di altri delinquenti, tutti minori. Testimoni affermano che la macchina aveva la ruota bucata, e che il guidatore l’ha condotta fino alla rotonda di via delle Cerquete per abbandonarla.

L’auto è stata distrutta, abbandonata e, come se nulla fosse, i delinquenti non hanno subito alcuna pena. Liberi come l’aria, mentre la proprietaria dovrà rimetterci di tasca propria denaro, tempo e fatica. Chi paga? Lei. Non è chiaro se i minorenni siano residenti del posto o del campo nomadi adiacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *