La “Buca irriverente” di Torre Spaccata non vuole saperne

Torre Spaccata, Strippoli (FdI) contro tutti: “Per tappare una buca non sono stati sufficienti: 1 anno e 8 mesi, due interventi, mozioni, commissioni”

La voragine di via Marcio Rutilio

Torre Spaccata, in via Marcio Rutilio una voragine nel mezzo della strada irride i grillini. L’amministrazione municipale è infatti già intervenuta ben due volte, come sottolinea Pamela Strippoli, consigliere di Fratelli d’Italia. Eppure la buca è sempre là, a guardare gli automobilisti e i curiosi che si fermano a osservare stupiti.

Le foto parlano da sole: una sorta di canale, vuoto, a ridosso del ciglio stradale. “Dati i due interventi pseudo riparatori – attacca Strippoli – possiamo finalmente dire che i lavori pubblici del Municipio non hanno le capacità per risolvere il problema?” Una stoccata decisa rivolta al cuore di Giuseppe Agnini, presidente della Commissione dei Lavori Pubblici e autore non materiale dei lavori.

“Rivolgiamoci al sindaco Virginia Raggi – conclude Strippoli – magari oltre a fare la passarella a Torre Spaccata riesce anche a tappare una buca”. Chissà che in questo modo non si risolva anche per la voragine di Torre Angela.

 

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *